Cerca nel sito

13/06/2014

I complimenti del Presidente del Consiglio regionale del Piemonte Valerio Cattaneo alla scuola media di Piancavallo che ha vinto il concorso 'Scuola 2.0: il mio futuro' con il rap OrientiAMOci.

I vincitori del concorso  "Scuola 2.0: il mio futuro" sono 18 ragazzi e ragazze di tutta Italia che studiano in Piemonte e frequentano la classe terza della scuola media di Piancavallo, istituto comprensivo Alto Verbano, con sede nella struttura ospedaliera dell'Istituto Auxologico di Piancavallo in provincia del Verbano Cusio Ossola.

L'iniziativa è stata promossa nelle scuole italiane dalla Fondazione Geometri Italiani, nell'ambito del progetto di orientamento didattico "Georientiamoci. Una rotta per l'orientamento".

L'opera che si è aggiudicata il concorso ha battuto gli altri 681 lavori presentati dalle classi a livello nazionale. I ragazzi di Piancavallo hanno prodotto un video in cui gli studenti cantano un rap dal titolo "OrientiAMOci".

I ragazzi, che sono autori del testo, della musica, dei disegni e delle animazioni, raccontano da una parte la difficoltà nel decidere che scelta scolastica fare per il loro futuro professionale, la paura di sbagliare e di finire per sentirsi "come un ago in un pagliaio"; dall'altra, nel pezzo rap esprimono l'entusiasmo di creare qualcosa di nuovo, credendo in se stessi per andare avanti e dando il proprio contributo alla società. Il video "OrientiAMOci" è stato scelto come vincitore dalla commissione, formata da rappresentanti della Fondazione Geometri Italiani, del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, di Ellesse Edu e Diesis Group, per la grande originalità espressiva e la qualità tecnica della produzione. Di rilievo anche la particolare grafica utilizzata per i disegni.

"Non è la prima volta che gli studenti del nostro territorio si distinguono sia a livello regionale che nazionale - sottolinea il Presidente del Consiglio regionale del Piemonte Valerio Cattaneo, complimentandosi con i ragazzi di Piancavallo - E questa ennesima affermazione è la conferma che le realtà scolastiche del territorio sono sempre attenti, presenti e capaci di regalare importanti contributi di carattere didattico ed educativo anche su tematiche particolari, non sempre facili e accessibili. Complimenti!"   

I lavori vincitori sono pubblicati sul sito georientiamoci.it

 


Versione per stampa